Page 17 - Salone Alessandra nel Beauty Bazar Fashion 2
P. 17

News












                                         L’arte di dipingersi il
                                         corpo
                                         Il farsi tatuare è una tendenza lon-
                                         tana nel tempo. All’inizio furono i
                                         marinai che, dopo aver incontrato
                                         i popoli polinesiani, cominciarono
                                         a farsi tatuare con simboli porta-
                                         fortuna. Per i polinesiani, invece,
                                         indicavano lo status sociale all’in-
                                         terno della loro società. I maori
                                         erano soliti tatuarsi le aeree at-
                                         torno ad occhi e naso per riferirsi
                                         alla tribù di appartenenza. In Cina,
                                         i Dulong quando venivano attac-
                                         cati da tribù vicine, tatuavano il
                                         viso delle loro donne per imbrut-
                                         tirle e facendo si che sfuggissero
                                         alla schiavitù; al contrario, i Dai
                                         erano soliti tatuarsi mani, braccia
                                         e schiena come se questi potes-
                                         sero proteggerli e curarli. Recen-  Centrifugati:         dagli spinaci alle bietole, pas-
                                         temente i tatuaggi sono stati  sani, colorati e gustosi   sando per kiwi e agrumi, sono
                                         investiti di accezioni negative per-  Le star lo adorano da sempre e  tanti i prodotti di stagione che si
                                         ché associati ai criminali: mafia  alcune di loro ne hanno fatto l’epi-  possono utilizzare per preparare
                                         russa o gang americane. Solo nel-  centro della loro dieta. Si tratta dei  dei centrifugati originali e sfiziosi.
                                         l’ultimo decennio il tatuaggio è tor-  centrifugati, diventati di moda gra-  Per iniziare la giornata con una
                                         nato di moda fra i milleanials che  zie ad alcuni divi hollywoodiani.  carica di energia, centrifugate 8
                                         sono riusciti a dargli nuovo signifi-  Sono un concentrato di frutta e  foglie di cavolo, 2 pere e una
                                         cato. In fondo, il tattoo è una  verdura supersalutare. Infatti, al  nocca di zenzero. Per stuzzicare i
                                         forma di arte che portiamo incisa  contrario del frullato, questo man-  vostri bambini, dovrete unire 1
                                         sulla nostra pelle.          tiene anche la polpa e le fibre per-  mela, 2 arance, 1 carota e una
                                                                      mettendo un apporto migliore di  manciata di menta. Se, invece,
                                                                      vitamine e sali minerali. Dima-  avete voglia di un centrifugato
                                                                      granti, depurativi, antiossidanti, in  gourmet, centrifugate 4 cime di
                                                                      base agli ingredienti e alle combi-  broccolo, 1 gambo di sedano, 1
                                                                      nazioni di frutta e verdura si può  mela, ½ limone e 1 cucchiaio di
                                                                      ottenere il centrifugato che fa per  mandorle tritate.
                                                                      noi. Dalla carota nera al cavolo,


                                                                      Equazione di un amore
                                                                      di Simona Sparaco
                                                                      Un romanzo sentimentale, una ri-
                                                                      flessione sull’amore e sul de-
                                                                      stino. La narrazione si base
                                                                      sull’equazione di Dirac applicata
                                                                      ai rapporti umani: “In fisica quan-
                                                                      tistica, se due particelle interagi-
                                                                      scono tra loro per un certo
                                                                      periodo di tempo e poi vengono
                                                                      separate, non possono più es-
                                                                      sere descritte come due entità
                                                                      distinte, perché tutto quello che
            Le 7 pentole                 è ideale per saltare i cibi in pa-  accade continua a influenzare il
            indispensabili in cucina     della, ha forma semisferica tonda,  destino dell’altra. Anche ad anni
            Se ami cucinare, nella tua cucina  la cui caratteristica è che si ri-  luce di distanza.” Ed è proprio
            allora non devono mancare que-  scalda velocemente e mantiene a  quest’equazione la chiave del ro-
            ste sette tipologie di pentole. La  lungo il calore per cuocere ogni  manzo e del rapporto tra Lea e
            padella a manico lungo, che con-  ingrediente a ritmo accelerato. A  Giacomo, i protagonisti della sto-
            sente di fare praticamente tutto:  metà fra una padella col manico e  ria. I due si conoscono alle supe-
            dal friggere le uova (e non solo  una casseruola, la padella a bordi  riori dove Giacomo, da poco
            quelle) a preparare il sugo della  alti ha una forma larga e piatta, la  trasferitosi da Torino, si ritrova ad
            pasta fino a cuocere gli hambur-  sua profondità la rende perfetta  aiutare Lea con una grave insuffi-  sione vissuta per pochi giorni
            ger. Per grigliare, invece, la piastra  per brasare la carne, stufare le  cienza in matematica. Ben presto  perché Giacomo si tira indietro
            è la soluzione migliore, otterrai  verdure, preparare il curry, cuci-  i sentimenti di Lea verso Gia-  ogni volta e Lea si ritrova a rac-
            perfetti sandwich, panini e ver-  nare una chutney o ridurre una  como esplodono e lei decide di  cogliere i pezzi del suo cuore. Il
            dure. Chiamato forno olandese,  salsa. La casseruola e il pento-  farsi avanti ottenendo una delu-  romanzo mostra una storia reali-
            altro non è se non una grande  lone, infine, sono i grandi classici  sione. Da quel momento le loro  stica, una donna che cerca di
            casseruola con i bordi più alti di  nella nostra cucina tradizionale,  vite si incontrano e scontrano di-  destreggiarsi nella propria vita,
            una padella, adatto a zuppe, stu-  ideali per tutte quelle ricette che ri-  verse volte ed ogni volta il di-  provando a ritrovare il capo del
            fati e brasati.  Per tutti coloro che  chiedono moltissimi ingredienti e  stacco diventa più doloroso. I  groviglio di sentimenti nei quali
            strizzano l’occhio all’oriente, il wok  una grande quantità di liquido.  loro incontri sono fatti di pas-  sembra essersi ingarbugliata.




                                                                                                   BEAUTYBAZAR fashion      15
   12   13   14   15   16   17   18   19   20